0

Nuovo percorso di presa in carico del paziente cronico

Al via il nuovo modello di presa in carico dei PAZIENTI CRONICI E FRAGILI, che prevede da parte dei
cittadini interessati la firma di un patto di cura con Strutture Sanitarie Lombarde ritenute idonee da parte
delle ATS competenti (Ex ASL)
Regione Lombardia ha individuato un nuovo modello di presa in carico per garantire, alle persone con
patologie croniche, cure che rispondano meglio ai bisogni individuali di salute, al fine di aiutarle nella
gestione della malattia.
Questi pazienti riceveranno una lettera da parte di ATS dell’Insubria (ex ASL VARESE) che fornirà loro le
adeguate informazioni. Infatti solo il paziente stesso potrà dare avvio al percorso di presa in carico,
scegliendo o il proprio medico di base – se autorizzato come Gestore – o una struttura sanitaria pubblica o
privata convenzionata ai quali affidarsi per il percorso di cura della propria malattia.
Nella lettera verranno suggerite al paziente alcune strutture autorizzate a tale compito, ma il paziente potrà
comunque scegliere una struttura di sua fiducia, fra quelle autorizzate dalla ATS. La vostra scelta potrà
quindi sempre ricadere sul CENTRO RADIOLOGICO POLISPECALISTICO DEI LAGHI (ex DI TERNATE), sito a
COMABBIO in VIA LABIENA n. 626.
Il CENTRO DI LAGHI infatti è stato accreditato quale GESTORE e ha messo a disposizione di tutti i pazienti
che volessero maggiori informazioni o aiuto per essere presi in carico degli operatori sanitari e
amministrativi che saranno contattabili dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30.
ai seguenti recapiti:

  • tel. 348 477 96 61
  • mail gestionecronici.cdl@libero.it